Architettura

Data test: 5 settembre 2019

Il test è composto da 60 quesiti così suddivisi:

  • Cultura generale: 12 quesiti
  • Ragionamento logico: 10 quesiti
  • Storia: 16 quesiti
  • Disegno: 10 quesiti
  • Matematica e Fisica: 12 quesiti

 

Tempo a disposizione: 100 minuti

Attribuzione punteggi:

Il punteggio di ciascun candidato viene calcolato tenendo conto dei seguenti criteri:

– 1.5 punti per ogni risposta esatta;

– meno 0.4 (-0.4) punti per ogni risposta errata;

– 0 punti per ogni risposta omessa.

Punteggio massimo: 90

Ingegneria

A differenza dei corsi di laurea in Medicina e Chirurgia, Professioni Sanitarie, Medicina Veterinaria, Architettura e Scienze della formazione primaria, l’ammissione ai corsi di laurea in Ingegneria non ha una programmazione nazionale e l’accesso a queste facoltà varia in base all’Ateneo.

 

Alcune università italiane, per esempio, provvedono autonomamente alla regolamentazione dell’accesso ai propri corsi di laurea in ingengeria; sia per ciò che riguarda la struttura del test di ingresso sia per le modalità di svolgimento dello stesso e l’elaborazione delle graduatorie.

 

Altre facoltà, invece, si affidano al CISIA, il Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso, per la strutturazione e l’organizzazione del test di ingresso in Ingegneria.

Ad oggi esiste una versione cartacea e una informatizzata del Test Cisia.

Il primo, in forma cartacea, viene svolto allo stesso modo e negli stessi tempi in tutte le sedi italiane che vi hanno aderito e le modalità di organizzazione sono uniche.

Il secondo, detto TOLC (Test OnLine CISIA), si svolge al computer in date diverse in ogni ateneo che vi aderisce ed è composto da quesiti selezionati automaticamente e casualmente dal database CISIA TOLC. Le modalità di ammissione per l’accesso vengono definite da ciascun Ateneo attraverso appositi bandi e regolamenti di cui si raccomanda l’attenta lettura.

 

Per maggiori informazioni non esitare a contattarci!